in evidenza
In cerca di volti. La lettera del Vescovo Domenico
Continua
Orari messe Contattaci Mappa della Diocesi

Cerca nel sito della Diocesi

Cercheremo di mostrati i risultati che corrispondono il più possibile a quello che stai cercando.

Telepace: una serata di preghiera e testimonianza

indietro
Home page  /   News  /   Telepace: una serata di preghiera e testimonianza
30/03/2022
-

Telepace ha già da nome la propria vocazione e di fronte alla tragedia della guerra, è venuto naturale pensare a una diretta che fosse dedicata alla preghiera, alla testimonianza e alla generosità in Verona”. Con queste parole il direttore dell’emittente, don Claudio Savio, ha presentato l’iniziativa che sarà proposta giovedì sera, 31 marzo, a partire dalle 20.00, in collaborazione con la diocesi. Una puntata speciale della trasmissione “Prima serata” nel corso della quale i telespettatori saranno chiamati a condividere la riflessione e l’invito alla preghiera che arriverà dalla Cattedrale e dal Santuario della Madonna della Corona che proprio quest’anno celebra il giubileo. Tra questi due momenti forti le testimonianze e la narrazione dello slancio di solidarietà che anche da Verona, come da tutto il veronese, si è propagato a sostegno dell’Ucraina e del suo popolo, dapprima con iniziative spontanee che si sono sempre più articolate e organizzate. Nel corso della serata saranno previsti quattro collegamenti in diretta da altrettante zone significative della città scaligera con i giornalisti Lucio Fasoli e Giacomo Biancardi e i loro ospiti in rappresentanza dell’associazionismo locale.

“Non soltanto preghiera e testimonianza – ha inoltre specificato don Claudio – perché durante queste due ore in diretta inviteremo i nostri telespettatori ad aderire alla raccolta fondi che la Caritas di Verona ha attivato subito. Una sollecitazione alla sollecitazione che indirizzeremo anche nei giorni successivi a questa diretta”.

La diretta, su Telepace, inizierà alle 20 per concludersi alle ore 22.