in evidenza
Una nuova lettera apostolica di Papa Francesco sulla Liturgia
Continua
Orari messe Contattaci Mappa della Diocesi

Cerca nel sito della Diocesi

Cercheremo di mostrati i risultati che corrispondono il più possibile a quello che stai cercando.

Diaconi permanenti

indietro
Home page  /   La Chiesa di Verona  /   Il Clero di Verona  /   Diaconi permanenti

Il diaconato permanente è iniziato nella nostra diocesi nel 1984 e ha lentamente assunto sempre di più la sua collocazione all’interno della Chiesa locale. È maturato in modo progressivo il numero dei candidati e anche il loro servizio diaconale è divenuto sempre più esplicita manifestazione di Cristo servo nella comunità.

I diaconi permanenti vivono il loro ministero affidato dal vescovo in questi ambiti:
• Collaborazione pastorale in parrocchia
• Collaborazione Cappellania di alcuni ospedali o case di cura
• Collaborazione Cappellania del carcere
• Collaborazione Cappellania del cimitero monumentale
• Assistenza spirituale Volontari della Sofferenza
• Animazione vicariale della Caritas
• Animazione della pastorale familiare (vicariati)
• Alcuni servizi presso la curia (ufficio liturgico – ufficio ecumenismo – segreteria del Vicario Generale – ufficio storico - …)
• Animazione nel Consultorio Familiare Diocesano (La Casa di Pietro)

Le esperienze fino ad ora vissute permettono di osservare una buona riuscita della collaborazione e una buona valorizzazione dei diaconi nei diversi servizi in cui sono inviati.

Oltre alla comunità formativa per i candidati al diaconato è predisposto in diocesi un consiglio per il diaconato presieduto dal vescovo e composto da 3 presbiteri e 3 diaconi, che si preoccupa di animare la formazione iniziale e permanente.

La comunità del diaconato si incontra normalmente una volta al mese per la formazione permanente talvolta in modo unitario e altre volte nelle zone della diocesi.

Vengono proposti alcune giornate di ritiro in Avvento e Quaresima e gli esercizi spirituali annuali. Inoltre i diaconi – liberi da impegni di lavoro – partecipano agli incontri del clero (ritiri e formazione).

Il sostentamento economico dei diaconi è affidato sostanzialmente allo stipendio del proprio lavoro o alla pensione acquisita. Le parrocchie o le strutture in cui prestano servizio offrono un contributo-spese periodico.

In questo momento i diaconi incardinati in diocesi sono 39 (2 svolgono ministero in altre diocesi), abbiamo 8 candidati in attesa di essere ordinati il prossimo anno pastorale, 5 candidati in formazione e 6 aspiranti in discernimento. 3 diaconi sono già entrati nella liturgia del cielo.

Comunità formativa
Responsabile: mons. Roberto Campostrini
Direttore: mons. Matteo Ferrari
Collaboratore: don Alessandro Scardoni
diacono Gianni Pozzani
diacono Luca Brina
padre Spirituale: mons. Bruno Ferrante

Per informazioni e comunicazioni scrivere a: diaconoluca@gmail.com

Se hai bisogno di altre informazioni contatta la persona o l’ufficio diocesano di riferimento
mons. Matteo Ferrari
Direttore Istituto Giberti e Scuola triveneta formazione diaconi permanenti