Sabato 20 Luglio 2019
torna in home page
 NEW Diocesi Verona - La Diocesi - La Chiesa di San Zeno - Il Vescovo - Lettere - Ai presbiteri della Diocesi di S. Zeno 
Ai presbiteri della Diocesi di S. Zeno   versione testuale
Verona, 11 febbraio 2018 - Quaresima 2018






Carissimo confratello,

ormai sulla soglia del tempo forte di Quaresima, desidero anzitutto formulare a me e a te l’augurio di una gioiosa conversione quaresimale, nella consapevolezza che la nostra gioia è proporzionale alla nostra conversione a Cristo.

Come momento propizio per ravvivare in noi la disponibilità reale a tale conversione, ecco il Ritiro spirituale per il Presbiterio di inizio Quaresima, giovedì 15 febbraio, con inizio in Sant’Anastasia alle ore 9,30. Le riflessioni della meditazione che offrirò sono focalizzate sull’umiltà come humus fecondo della fraternità presbiterale e della efficacia dell’evangelizzazione. Ti aspetto.

Permettimi inoltre di mettere davanti alla tua attenzione alcune segnalazioni che toccano la sensibilità del Presbiterio in questo momento.

Anzitutto,

- fa’ tutto il possibile per favorire la cultura delle Unità Pastorali, con l’apporto inscindibile dei preti e dei laici;

- almeno una volta al mese in tutte le messe fa’ pregare per l’erigenda tua Unità Pastorale;

- tieni monitorati i percorsi formativi differenziati, a cominciare dagli animatori: sono una carta vincente;

- abbi sempre cura premurosa per le vocazioni, specialmente per quelle alla vita sacerdotale. Di conseguenza, segnala possibili ragazzi per il Seminario Minore e giovani per Casa San Giovanni;

- segnala ragazzi e ragazze idonei alla Scuola G. Matteo Giberti, che evidenzia la formazione al discepolato di Cristo, in termini di ascolto e risposta vocazionale;

- sostieni con saggezza il settimanale Verona Fedele;

- prepara fin d’ora la tua comunità alla centralità della Veglia Pasquale.

 

Ti ricordo nella preghiera. Con affetto.

 

X Giuseppe Zenti
Vescovo di Verona

stampa  / segnala / condividi