Domenica 21 Luglio 2019
torna in home page
 NEW Diocesi Verona - La Diocesi - La Chiesa di San Zeno - Il Vescovo - Lettere - Lettera ai presbiteri per l'anno sacerdotale 
Lettera ai presbiteri per l'anno sacerdotale   versione testuale





Carissimi Presbiteri, sulla scorta delle riflessioni, puntuali e concrete, che il Santo Padre, Benedetto XVI, nell’Anno sacerdotale ci sta regalando sulla identità e sulla missione dei presbiteri (mi sia consentito di suggerirne la lettura assidua e meditata), nella confidenza che sgorga dall’amicizia fraterna vorrei trasmettervi ciò che più mi sta a cuore. In questa ora della storia.

In questo momento da tornante anche per la nostra Chiesa particolare che è in Verona. In questo che, comunque, non può che essere un kairòs di Dio, una singolare opportunità. Vorrei in tal modo continuare idealmente la nostra conversazione avviata nel progetto pastorale imperniato sul senso comunionale, nel segno della corresponsabilità.

Non ci nascondiamo la complessità e il travaglio della situazione in atto, con le sue aperture al Vangelo e con le sue chiusure.

Proprio per non lasciarci sconfortare e travolgere dal pessimismo rinunciatario di fronte all’imperversare del sistema di peccato che sta scatenando le sue corazzate, conviene anzitutto intercettare le possibili aperture al Vangelo, e quelle già in atto, con un discernimento comunitario, come ci ha invitato a fare il Sinodo diocesano (cfr Libro sinodalen 13)…

Continua nell’allegato

FASCICOLOCURATODARS.PDF

   
stampa  / segnala / condividi