Mercoledì 11 Dicembre 2019
torna in home page
 NEW Diocesi Verona - Uffici di Curia - Sezione Pastorale - Ufficio Ecumenismo e Dialogo Interreligioso 
Ufficio Ecumenismo e Dialogo Interreligioso   versione testuale







Il Consiglio delle Chiese Cristiane di Verona
 
Cattolica Romana  Evangelica Luterana  Evangelica Valdese  Ortodossa Romena  Ortodossa Russa
 
 
augura ai cristiani e a tutti i cittadini veronesi
un gioioso Natale e felice Anno Nuovo!
 
 
Fratelli e sorelle,
“oggi è nato per noi il Salvatore, che è Cristo Signore!”
Come gli Angeli siamo chiamati ad annunciare al mondo
che Dio si è fatto bambino perché la nostra gioia sia piena,
che Dio si è fatto uomo perché la pace regni tra gli uomini,
che Dio si è fatto carne perché tra noi regni la comunione con tutti.
Sentiamo forte il bisogno di pace.
La vera pace è dono del Signore.
Lasciamoci raggiungere tutti dall’invito degli angeli ad accogliere Dio
che viene ad abitare tra noi.
Lasciamoci riempire dalla sua Luce che è pace e gioia.

Ecumenismo
Finalità: rispondere alla grazia dello Spirito Santo, collaborando con gli altri cristiani, per avvicinarsi con la preghiera, la parola e l'azione a quella pienezza di unità che Gesù Cristo vuole (Gv 17,20-21), secondo le indicazioni del Concilio Vaticano II (UR, LG) e del magistero successivo (Direttorio ecumenico, Ut unum sint e altri).
Obiettivi: favorire una conoscenza corretta delle altre confessioni cristiane e una comunicazione rispettosa; incoraggiare iniziative ecumeniche offrendo competenza e collaborazione; coltivare la cordialità e la carità tra i cattolici e gli altri cristiani; offrire opportune indicazioni pastorali; promuovere l’ecumenismo spirituale.
Compiti: partecipare al Consiglio delle Chiese Cristiane di Verona; partecipare e sostenere la Lettura interconfessionale della Parola di Dio e la Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani; offrire supporto pastorale ed organizzativo tramite l’Ufficio ecumenico diocesano; promuovere lo studio, la formazione e l’informazione dei fedeli riguardo a tematiche ecumeniche. Mantenimento dei rapporti e della collaborazione con i colleghi del Triveneto e con l’Ufficio ecumenico della C.E.I.
Dialogo interreligioso
Finalità: conoscere e considerare con sincero rispetto le convinzioni religiose e spirituali dei non cristiani; promuovere e coltivare il dialogo e la collaborazione con i seguaci delle altre religioni allo scopo di promuovere l'unità e la carità tra gli uomini, la giustizia, la pace e la salvaguardia del creato. In particolare, intrattenere e far crescere rapporti cordiali di stima e di collaborazione con la Comunità Ebraica veronese.
Obiettivi: Creare occasioni di incontro, di dialogo e di collaborazione a diversi livelli.
Compiti: Intervenire nei momenti salienti della vita e nelle feste delle Comunità non cristiane. Promuovere ed animare la Giornata del dialogo islamo-cristiano (27 ottobre) e quella dedicata al dialogo ebraico-cristiano (17 gennaio). Offrire percorsi formativi a parrocchie e a gruppi sulle tematiche del dialogo interreligioso e sul significato teologico delle religioni non cristiane. Offrire consulenza e aiuto nel discernimento di problematiche pastorali.
Delegato Vescovile: don Luca Merlo
Collaboratore: diac. Giovanni Parise
Piazza Vescovado 7, 37121 Verona
tel. 045 8083703
mail: ecumenismo @ diocesivr.it
 09/12/2013 Settimana per l'unità dei Cristiani
18 - 25 gennaio 2014
In Evidenza  02/07/2013 In Evidenza
 02/07/2013 World Council of Churches
 02/07/2013 Pontificio Consiglio per la Promozione dell'Unità dei Cristiani
 02/07/2013 Ufficio Nazionale per L'Ecumenismo e il Dialogo Interreligioso
stampa  / segnala / condividi