Venerdì 22 Novembre 2019
torna in home page
 NEW Diocesi Verona - Uffici di Curia - Sezione Affari Generali - Cancelleria Vescovile 
Cancelleria Vescovile   versione testuale







Finalità
L’attività di cancelleria è prettamente giuridica e ad essa è affidata la cura per la corretta redazione degli atti del Vescovo e di Curia (decreti, nomine, nihil obstat, autorizzazioni, deleghe, licenze, etc…). Spetta al Cancelliere vidimare, notificare ed archiviare tali atti e curare che gli Atti più importanti dell’Autorità ecclesiastica siano pubblicati sul Bollettino Ecclesiastico. Segue inoltre direttamente l’iter per le ordinazioni e le consacrazioni, curando la corretta prassi giuridica e l’effettiva annotazione.
 
Nello stesso modo la Cancelleria archivia, ed eventualmente indirizza, gli atti ufficiali provenienti dall’autorità ecclesiastica e civile.
 
Offre consulenze e assistenza agli enti ecclesiali (Parrocchie, Istituti,Associazioni, etc…) e persone per tutto quanto riguarda l’ambito del diritto canonico e del diritto ecclesiastico.
 
Collabora con gli altri uffici di Curia (in particolare con l’Ufficio Sacramenti, l’ Ufficio Liturgico, l’Ufficio informatico, gli Uffici amministrativi, l’Istituto Sostentamento del Clero) per tutto quanto ha attinenza con l’aspetto
giuridico e le posizioni giuridiche delle persone fisiche e giuridiche.
 
Assume competenze e incarichi eventualmente attribuiti (ad es. il Bollettino Ecclesiastico).
              
Cancelliere Vescovile: mons. Massimo Boarotto
                                       ' 045 8083755 fax 045 8083782 
                                       *  cancelleria @ diocesivr.it
 

Archivio storico di Curia
 
stampa  / segnala / condividi