Sabato 18 Gennaio 2020
torna in home page
 NEW Diocesi Verona - Archivio News - 2020 - Doppio appuntamento con l%u2019economia sociale per i giovani veronesi 
Doppio appuntamento con l'economia sociale per i giovani veronesi   versione testuale
Venerdì 10 e sabato 11 gennaio due momenti per affrontare le tematiche dell’economia e del sociale con economisti ed esperti di livello nazionale. Zamagni, Smerilli, Moschetti, Maggi, Mion discuteranno con i giovani presenti.






Verona – Fine settimana all’insegna dell’economia sociale e dei giovani. Venerdì e sabato un doppio appuntamento per affrontare con educatori e imprenditori i temi dell’economia, del sociale, dell’ambiente e dell’impegno civico. Il fine ultimo è di guardare al futuro con i giovani e attraverso i giovani, forti di una nuova prospettiva, un’ “ecologia integrale” – definizione coniata da Papa Francesco all’interno dell’enciclica Laudato Si’ – intesa come approccio a tutti i sistemi complessi, la cui comprensione richiede di mettere in primo piano la relazione delle singole parti tra loro e con il tutto.
Si parte dunque venerdì 10 gennaio, alle ore 20.45 con l’economista Stefano Zamagni ospite del terzo incontro di Dare vita al futuro. All’interno del Centro congressi San Zeno (via don Minzoni 50, Verona), il professore, presidente della Pontificia accademia delle scienze sociali, cura un approfondimento di natura economico sociale, incentrato sulla paternità dell’educatore. Zamagni è il terzo ospite della rassegna ideata per sensibilizzare su questa tematica e rivolta in modo particolare a catechisti, insegnanti, animatori, educatori e genitori. Nei due precedenti incontri, che hanno fatto registrare oltre un migliaio di presenze, sono intervenuti don Fabio Rosini, direttore del Servizio per le Vocazioni della Diocesi di Roma, e il professore e pedagogista bergamasco Franco Nembrini.
L’iniziativa è frutto di una collaborazione tra diverse realtà della Diocesi di Verona: Centro di Pastorale Ragazzi, Centro di Pastorale Adolescenti e Giovani, Casa diocesana Kairos e Centro di Pastorale Universitaria.
 
                Invece sabato 11, dalle 9.15, al Palazzo della Gran Guardia di Verona è in programma Custodi dell’umano, protagonisti del cambiamento, una tappa veronese di avvicinamento al grande raduno dei giovani economisti cattolici di tutto il mondo, chiamati a raccolta da Papa Francesco i prossimi 26-27-28 marzo ad Assisi per Economy of Francesco, i tre giorni di dibattiti e lavori sull’economia sociale.
Relatori della conferenza cittadina saranno l’avvocato Andrea Moschetti, AD di Faac, Suor Alessandra Smerilli, Consigliere di Stato della Città del Vaticano e docente universitaria di economia, il prof. Davide Maggi, economista nel board della Fondazione Cariplo. A concludere la mattinata di lavori, la tavola rotonda moderata da Giorgio Mion, professore di economia dell’Università di Verona, esperto in etica d’impresa e terzo settore.
L’appuntamento è organizzato da Diocesi di Verona e Adoa (Associazione Diocesana Opere Assistenziali), in collaborazione con Università e Comune di Verona, che già da qualche mese hanno accompagnato una quarantina di giovani interessati al Terzo Settore e ai temi dell’economia, del sociale e dell’ambiente, per riflettere insieme sull’appello del Papa. Saranno questi stessi giovani, sabato mattina, a dialogare con gli ospiti e a sottoporre loro alcuni spunti per la discussione.
 
 
Verona, 09 gennaio 2020
 
stampa  / segnala / condividi